Programmi fedeltà, Marriott batte Wyndham
Programmi fedeltà, Marriott batte Wyndham. Lo ha stabilito l’annuale classifica di U.S. News & World Report. Lo studio ha citato “l'ampio volume di strutture disponibili per le prenotazioni dei membri di Marriott Reward” come uno dei criteri principali per la vittoria di quest'anno. Altre considerazioni sono state “la possibilità di utilizzare punti per premi non direttamente correlati all’hotellerie, come concerti o eventi sportivi”.
 
A favorire Marriott, anche la recente fusione con Starwood del settembre 2016, che ha portato la cifra complessiva di strutture gestite a 5.700. Per parte sua, Wyndham può contare su un bouquet di oltre 8.000 hotel, ma non può contare sulle partnership, sui programmi di guadagno economico e sulla varietà di offerta di Marriott. A completare il podio, Choice Privilege, mentre World of Hyatt e Best Western Rewards si sono classificati rispettivamente quarto e quinto
 
Tags: , ,

Potrebbe interessarti