Alitalia: da Ryanair offerta vincolante solo su asset lungo raggio

Il 2 ottobre è una data importante per Alitalia. Entro quella scadenza Ryanair presenterà la sua offerta. Secondo quanto dichiarato dall'a.d. Michael O'Leary la compagnia presenterà "un'offerta vincolante per l'acquisto di Alitalia entro la scadenza del 2 ottobre, ma solo sull'asset che riguarda il lungo raggio".

A suo dire "ci può essere un futuro molto positivo per il lungo raggio di Alitalia. Se un domani Alitalia entrasse nel perimetro del nostro gruppo continuerebbe ad essere una compagnia diversa da Ryanair, anzi sarebbe addirittura concorrente sul territorio italiano. Non vogliamo trasformarla in una compagnia low cost sussidiaria di Ryanair".

Come spiegato dal manager le due compagnie "rimarranno ben separate", inoltre, "con un giusto focus, il giusto management e le giuste rotte Ryanair e Alitalia potranno continuare a crescere in tandem". Secondo O'Leary in Italia "il problema di Alitalia è che il management si è focalizzato sulla tratta Milano-Roma". 

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti