Estate positiva per il turismo in Bretagna

C'è anche la Bretagna tra le regioni francesi che rendono conto di un'estate positiva dal punto di vista turistico. Questa agenzia di stampa ha già avuto modo di riportare i dati relativi alla Costa Azzurra e alla regione di Paris-Ile de France.

Il 77% degli operatori del settore bretoni, riferisce la stampa francese, è soddisfatto dei risultati raggiunti dall'apertura della stagione, aprile, sino alla fine di agosto. Per l'insieme della stagione turistica si parla di circa 88-89 milioni di pernottamenti.

Terza meta per il turismo domestico, la Bretagna ha visto anche un deciso ritorno della clientela straniera, in particolare tedeschi e spagnoli. Obiettivo della regione, ha spiegato Anne Gallo, vice presidente del Consiglio regione con incarico al Turismo, e' la destagionalizzazione dei flussi turistici. Tra gli elementi su cui si punterà c'è il nuovo centro congressi di Rennes, operativo all'inizio del prossimo anno.
 

Tags:

Potrebbe interessarti