Il Brasile di Air France-Klm e Gol

Air France e Klm hanno da qualche anno una partnership con Gol per volare verso il Brasile e per  proseguire all'interno con i collegamenti di quest’ultimo vettore, che vola su 56 scali. Ieri sera a Roma, nella sede dell'ambasciata del Brasile, sono state illustrate le diverse opportunità per conoscere le regioni più sconosciute del paese. “Il network è vasto e completo – ha rimarcato Carlo Gianoli, sales manager di Gol – oltre agli scali interni in Brasile voliamo su 15 città in Centro e Sud America. Inoltre con Brasile air pass 1 si possono unire i voli internazionali gestiti da Air France e Klm, rispettivamente da Parigi e da Amsterdam, a quelli interni di Gol. In questo modo si ottiene un risparmio sull'acquisto dei ticket aerei e si dà la possibilità al passeggero di conoscere le zone meno battute del paese, ma altrettanto belle di quelle più note”.

Dal canto suo Gianluca Andolfi, responsabile comunicazione di Air France-Klm, ha ricordato che il Brasile, sugli scali di Rio de Janeiro e di San Paolo, è servito con 34 voli settimanali da Parigi e Amsterdam. Gli aeromobili utilizzati da Air France sono il B777 da Parigi per Rio e San Paolo, mentre Klm vola da Amsterdam per Rio con Boeing 787 dreamliner e su San Paolo con B777. a.to.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti