Blue Air, addio al Torino-Roma

Blue Air dà l’addio ai collegamenti tra Torino e Roma. La compagnia aerea rumena ha infatti appena rimosso dalla vendita tutti i voli tra il capoluogo piemontese e la Capitale. La decisione, come riporta in una nota l’associazione Fly Torino, arriva “dopo un mese di incertezza, con voli lasciati in vendita a tariffe stellari. Si torna al monopolio Alitalia, che continua a garantire 7 voli giornalieri tra Caselle e Roma Fiumicino”

“Va dato atto a Blueair – si legge nella nota – di essere stata l’ultima low cost ad essersi arresa alla sfida con l’Alta Velocità tra Roma ed il Nord Italia. Easyjet infatti ha da tempo cancellato tutti i voli da Fiumicino a Linate e Venezia, mentre ha già annunciato la chiusura della tratta su Malpensa a partire da ottobre. Ryanair ha chiuso in passato i voli da Roma a Bergamo, Brescia, Treviso, Genova e Cuneo, e volerà solo sulla Roma-Trieste con 4 voli settimanali grazie ad un accordo con la regione Friuli-Venezia Giulia”.

La Roma-Torino è stata l’anno scorso la rotta principale per Caselle, con oltre 600 mila passeggeri. “La chiusura della tratta su Roma – conclude Fly Torino –  avrà anche un impatto sulla base Blueair di Caselle: con effetto immediato le macchine in night stop a Caselle scendono da 5 a 4, con possibili ulteriori tagli a fine ottobre quando termineranno altre rotte internazionali. Un autunno di incertezze, in attesa di conoscere i piani della compagnia rumena per il 2018”.

Tags:

Potrebbe interessarti