Melià apre a Venezia e a Roma

Due nuove aperture italiane per Meliá Hotels International, a Venezia e a Roma. Lo ha annunciato lo stesso gruppo alberghiero alzando il sipario sul Gran Meliá Ca’ di Dio, che verrà inaugurato “alla fine del 2018 – spiega la società in una nota – dopo un accurato restauro della location per garantire il rispetto degli standard del marchio stesso, che rappresenta la collezione di luxury hotel del gruppo. La location privilegiata, a pochi passi dal Palazzo del Doge, dal Ponte dei Sospiri e da Piazza San Marco, permetterà agli ospiti di visitare facilmente Venezia. Le 79 camere e suite, sale meeting, un ristorante all-day e un signature, piscina privata e la vista sul Canal Grande saranno i punti di forza dell’hotel”.

“Abbiamo atteso di trovare la location perfetta per realizzare il sogno di creare un hotel in una delle destinazioni più amate al mondo”, ha affermato il vice presidente esecutivo e ceo di Melià Gabriel Escarrer. L’hotel sarà gestito con un contratto di management.

Meliá Hotels International ha già in previsione l’apertura di un secondo nuovo hotel in Italia, a Roma, l’Innside Porta Maggiore. Situato nell'omonimo piazzale dell'antico quartiere di Esquilino, l’hotel aprirà nel 2019 offrendo 171 camere,  piscina privata, centro benessere, area fitness, due ristoranti e, immancabili, sale meeting ed eventi.

 

Tags:

Potrebbe interessarti