Accordi siglati tra Lufthansa e Vereinigung Cockpit

Ieri Lufthansa e il sindacato pilota Vereinigung Cockpit (VC) hanno firmato un nuovo accordo di lavoro collettivo (Cla) riguardante tutti i punti precedentemente aperti. I contratti siglati corrispondono all'accordo raggiunto a marzo. L’accordo è soggetto all'approvazione dei membri sindacali.
 
Tra le altre, le parti hanno concordato un accordo collettivo quadro e un nuovo accordo di remunerazione, nonché accordi sui pagamenti pensionistici e transitori fino a almeno giugno 2022. Le parti hanno pertanto raggiunto un accordo di contrattazione collettiva a lungo termine per relazioni di lavoro stabiliti, prima che gli aumenti salariali siano pagati in futuro. Allo stesso tempo, l’accordo consente l’assunzione di piloti junior presso le suddette compagnie aeree.
 
“Con l’accordo di contrattazione collettiva, abbiamo creato una base per una nuova partnership sociale con VC”, afferma Bettina Volkens, chief officer corporate human resources and legal affairs. “Stiamo creando insieme una pace sostenibile per la contrattazione collettiva fino al 2022. Questo compromesso apre prospettive di carriera per i nostri piloti e dà un contributo importante alla competitività della nostra azienda”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti