Commerciali Turismo Italia: è pronto il sito dell’associazione

Procede l'evoluzione dell'Associazione Commerciali Turismo Italia (Cti), fresca di una serie di attività di promozione che l'hanno vista attiva sul territorio nazionale in termini di partecipazione a workshop, fiere di settore, appuntamenti trade e la festa al Nabilah, "che per la prima volta ha visto tutti i commerciali riuniti ad invitare le agenzie di viaggi, con il risultato di aver avuto 700 agenti partecipanti e quella visibilità per far crescere gli intenti dell'associazione e suscitare interesse nel trade e nei colleghi", commenta a Guida Viaggi il presidente Michele Riosa

Ad oggi sono "382 i colleghi iscritti all’associazione, distribuiti su varie regioni". La novità importante che è stata realizzata è il sito, annuncia con soddisfazione Riosa, in quanto "raccoglierà per la prima volta tutte le figure commerciali del turismo in Italia, www.commercialiturismoitalia.com sarà lo strumento per raccoglierle tutte, ma sarà anche lo strumento per gli agenti di viaggi che volessero rintracciare rapidamente il commerciale di zona, estrapolando subito contatti telefonici, mail e numero di emergenza del t.o. in caso di eventuali problematiche di propri clienti all’estero". 

Se nella fase iniziale era importante "dare visibilità all’associazione e i relativi intenti", ora è arrivata la fase due, quella della promozione e divulgazione del sito per fare in modo che "tanti colleghi si registrino, inseriscano i dati richiesti e il proprio curriculum con le relative esperienze professionali", sottolinea Riosa.

Dal canto suo Cti di passi avanti ne ha fatti. Recentemente ha avuto "contatti con le istituzioni regionali per perseguire l’intento di un riconoscimento istituzionale della figura del commerciale, proprio come commerciale del turismo, figura presente nei fatti, ma assente (finora) come associazione riconosciuta".

Sul sito si possono registrare anche agenzie, t.o. e tutti i segmenti del comparto del turismo, (catene alberghiere, enti del Turismo, compagnie aeree, compagnie navali), il che "ne farà uno strumento, crediamo, molto interessante ed utile sia per chi cerca informazioni di contatto, sia per chi si propone sul mercato e cerca o offre proposte di lavoro". s.v.

Tags: ,

Potrebbe interessarti