Msc, un anno di crescita

Per Leonardo Massa, direttore commerciale di Msc crociere, il 2017 sarà ricordato come quello dei record. "Tre nuove navi in 12 mesi che corrispondono a 16.000 posti letto a settimana. Uno sforzo economico supportato dai dati positivi raggiunti finora sia del volume di affari che del prezzo medio".

Per quanto riguarda i Caraibi le 5 navi di Msc non hanno subito variazioni e il trend su questa destinazione è più che positivo. 

Il manager ha sottolineato l'importanza del trade. "Abbiamo 40 persone che lavorano solo sulle adv. Importante spiegare la diversità dei nostri servizi, ma soprattutto la caratteristica delle nuove navi come Seaside e Seanew che saranno impiegate nel Mediterraneo".

Per quanto riguarda le mance il manager ritiene che siano parte integrante della remunerazione dei dipendenti e che non è giusto che sia solo il personale a contatto con il pubblico a beneficiarne. a.to.

Tags: ,

Potrebbe interessarti