African Explorer: prenotazioni sulla Namibia al +50%

Una crescita del +50% sulla destinazione Namibia. L’ha registrata African Explorer, che questo autunno sta registrando, come spiega in una nota, “un vero boom di richieste per l'anno nuovo, in particolare per il paese di Windhoek”. L’operatore milanese, specializzato da oltre 40 anni nell’organizzazione di viaggi verso il Continente nero, fa sapere che “diverse partenze sono sold out sia per l’autunno che per il Capodanno”.

Questa tendenza ha spinto il t.o. ad uscire in anticipo con la programmazione 2018, con nuovi itinerari di 12, 15 e 18 giorni – Easy Namibia 2018, Invito alla Namibia 2018 e Il Meglio della Namibia 2018 – combinabili con le attrattive dell'Africa Australe, come Parco Chobe e Victoria Falls, oltre alle estensioni mare nell'Oceano Indiano, curate dal brand specializzato Sea Explorer.

"È il primo sintomo – spiega Alessandro Simonetti, titolare di African Explorer – di un mercato che sta cambiando e si sta evolvendo. Lo scorso marzo avevamo già esaurito tutti i posti per l'estate, ma quest’anno le agenzie non vogliono correre il rischio di ricevere ancora delle risposte negative. Basti pensare che abbiamo già ricevuto prenotazioni per novembre 2018: a causa del sold out della partenza 'Invito alla Namibia' di Capodanno, abbiamo deciso di aprire una nuova partenza, sempre in esclusiva italiana, con partenza il 26 dicembre e con voli, camere e prezzo bloccato”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti