Isole Cook al lavoro per il roadsow trade

Al lavoro per confermare il roadshow in dieci tappe, l’ente del turismo delle isole Cook si dichiara soddisfatto “dell’ascesa incessante della Polinesia neozelandese che in questo biennio ha registrato un incremento dei passeggeri dall’Italia pari al 9%”. Non sono noti i numeri assoluti, ma il mercato italiano registra a settembre un balzo del 24%.

“Siamo convinti che la formula del roadshow tematico svoltosi a gennaio di quest’anno sia alla base della nostra crescita ed intendiamo ripetere l’esperienza a gennaio 2018 – commenta Nick Costantini, general manager Southern Europe per Cook Islands tourism corporation-. Stiamo coinvolgendo nuovi tour operator e presto annunceremo le tappe dell’iniziativa, in programma tra il 15 gennaio ed il 3 febbraio 2018”.

E’ attesa la conferma da Air New Zealand per ripetere anche il fam trip di fine aprile 2018. Quest’anno dieci agenti di viaggio hanno partecipato.

Un nuovo sito web sta per andare in linea, mentre i canali social sono attivi da due anni.

Tags:

Potrebbe interessarti