Franceschini: “Nel 2017 crescita sostenuta su tutto il territorio nazionale”

“Abbiamo finalmente fatto un lavoro di regia con le regioni, e oggi al World Travel Market di Londra si promuove al mondo l’Italia nel suo complesso e non le singole regioni separatamente". E' quanto ha affermato il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, intervenendo ieri al World Travel Market di Londra.

"Il piano strategico del Turismo parte da un dato fondamentale – ha proseguito – in altri settori si tratta di uscire dalla crisi mentre nel turismo si tratta di governare la crescita. Il turismo internazionale crescerà enormemente nei prossimi anni in Italia, come è cresciuto negli anni passati e come sta crescendo in modo forte e sostenuto nel 2017 su tutto il territorio nazionale, non soltanto nelle grandi capitali quali Venezia, Firenze e Roma. Un ottimo lavoro è stato fatto nel 2017 con l’anno dei borghi, abbiamo presentato il portale dei cammini e il 2019 sarà l’anno del turismo lento, un ulteriore modo per valorizzare i territori italiani meno conosciuti dal turismo internazionale e rilanciarli in chiave sostenibile”, ha sottolineato il ministro. 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti