Patanè su Costa: “Non è il momento di far allontare i clienti”

“Oggi non è il momento di far allontanare i clienti dai punti vendita, ma di attirarli e ritengo che misure restrittive di questo tipo non aiutino l’evolversi del settore”. Questo il commento di Luca Patanè, presidente di Fto, sulla vicenda della chiusura dei codici al network Bluvacanze da parte di Costa Crociere.

L’associazione di categoria ha tenuto ieri un’assemblea nazionale nel corso della quale l’associato  Bluvacanze  ha informato di aver ricevuto una comunicazione formale ed unilaterale di chiusura dei codici di prenotazione ed ha al contempo assicurato i vertici associativi di non avere alcuna pendenza commerciale o economica con il fornitore.

“Tutti abbiamo bisogno di tutti, nessuno escluso – ha sottolineato Patanè -. Stiamo uscendo da una crisi pesante; è vero che vogliamo competere l’uno verso l’altro nel mercato ma lo dobbiamo fare per il bene del cliente, per dargli sempre una miglior qualità di prodotto e di servizio”.

Fto ritiene che “questa posizione di chiusura al mercato sia preoccupante” e ha proposto l’apertura di un tavolo di discussione sull’argomento con le altre associazioni e federazioni di settore interessate.

“L’obiettivo del tavolo di lavoro – ha commentato Fto – ha lo scopo di evitare che tale azione unilaterale possa replicarsi con altri attori protagonisti della distribuzione causando un’ulteriore limitazione al consumatore di libertà d’acquisto”.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti