Virginia Raggi all’Albergatore Day svela le prossime sfide

"Rivitalizzare il turismo partendo dalla sua segmentazione e migliorare le performance del settore lusso: è questo il nostro obiettivo per il futuro". Con queste prospettive illustrate dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, si apre la quindicesima edizione dell'Albergatore Day che ha toni meno accesi dello scorso anno, probabilmente a seguito di alcune conquiste fatte: la nascita del Convention Bureau, il reinvestimento parziale della tassa di soggiorno nel turismo, l'incremento del 5% delle presenze nei cinque stelle.

Virginia Raggi è chiara: "I prossimi passi saranno rivolti verso il segmento dell'artigianato per preservare le botteghe storiche, la tipicità è un grande attrattore in questa città, ancora poco sviluppato dal punto di vista turistico, poi vorremmo incrementare il turismo sostenibile, e per sostenibilità intendiamo anche la preservazione del nostro patrimonio che va conservato e protetto. La  nostra sfida – ha concluso – è elevare la nostra città, ma bisogna farlo assieme alle imprese; da parte nostra rinnoviamo l'impegno soprattutto in termini di lotta l'abusivismo". l.s.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti