A Fiumicino servizi ad hoc per i passeggeri russi

“Il mercato russo, nel 2017, ha registrato uno sviluppo del +6,4% per numero di passeggeri. La partnership con S7, la nuova compagnia aerea russa con servizi di qualità e prezzi vantaggiosi, è stata fondamentale per l'incremento del traffico. Per agevolare i passeggeri di lingua russa sui voli e ai gate, sono state predisposte tutte le informazioni in lingua per una comoda permanenza all'interno di Fiumicino”.

A parlare Fausto Palombelli, chief commercial officer di Adr, che ha sottolineato anche la creazione di un mini-sito in lingua russa. “Sugli store per Android e Ios è stata pubblicata una app gratuita e ufficiale che consente di tracciare il proprio volo e usufruire di un wayfinding (orientamento) all'interno dell'aeroporto. Molte sono le iniziative promosse per l'intrattenimento culturale dei viaggiatori in attesa del volo. Inoltre – ha concluso Palombelli – nell'area di imbarco E, che ospita i voli S7 per Mosca Domodedovo, uno dei più importanti hub russi – , i passeggeri possono ammirare da vicino, in un'area espositiva, tre statue dell'antica Roma”. a.to. 

Tags: ,

Potrebbe interessarti