MySunSea consolida ed amplia

Ampliamento della programmazione ed investimenti le novità in casa MySunSea. Per l’estate 2018 il t.o. ha introdotto novità su due fronti. Da un lato la scelta del t.o. è stata quella di consolidare la presenza in Grecia, “inserendo Corfù e Samos, con voli diretti di linea da Bologna e Venezia, nonché di introdurre due novità importanti: l’Albania, in particolare la costa Sud, con volo da Bologna su Corfù e trasferimento in traghetto, e Minorca con volo da Verona e delle proposte di pacchetti in aparthotel con noleggio auto incluso – annuncia Elena Guaitani, responsabile marketing e comunicazione del t.o. -. Dall’altro lato abbiamo potenziato gli aeroporti di partenza con impegni su Venezia, Verona e Torino che vanno ad affiancarsi ai nostri due aeroporti principali di Bologna e Bergamo”.
Analizzando il trend della  domanda riscontrato in questo momento, tra le mete maggiormente richieste ci sono “Lampedusa e la Grecia, in primis con le isole ioniche che sono da sempre il nostro prodotto di punta”. Tra i dati emersi per quanto riguarda Lampedusa “è sicuramente positivo l’incremento di richiesta in stagionalità basse quali aprile, maggio e ottobre”, commenta Guaitani. L'estate che risultati ha portato? “La stagione 2017 è stata molto positiva, siamo una realtà in crescita e abbiamo ottime aspettative anche per la stagione 2018”.

Il target giovane
e i viaggi ciao Prof

Target mirati e segmentazione, il mercato pone domande precise ed il tour operating deve essere pronto a rispondere.
Pertanto la direzione verso la quale l’operatore si sta muovendo è quella “del prodotto per un target giovane. A questo proposito – spiega la manager – abbiamo creato dei pacchetti per i viaggi di maturità chiamati “ciao Prof”, con partenze dedicate verso le destinazioni più popolari trai i giovani (Zante, Rodi, Corfù). Oltre al pacchetto con volo e appartamento c’è la possibilità di acquistare in loco un Event Pass che include ingressi in discoteca, escursioni, welcome free drink in locali convenzionati, gadget e premi ad estrazione durante gli eventi”.

Il canale agenziale
Sono circa mille le agenzie con cui lavora l’operatore. Con un posizionamento sul territorio nazionale, che in proporzione è così ripartito, “un 60% al Nord, 35% al Centro e un 5% al Sud”.
Intanto, proseguono gli investimenti sul fronte della digitalizzazione.
La scorsa stagione MySunSea ha introdotto sul suo sito “il booking online, per il quale sono previste quest’anno delle implementazioni per renderlo il più possibile intuitivo e pratico da utilizzare – commenta Guaitani -. Collegata a quest’ultimo è l’area agenzie digitale dove rivedere lo storico delle prenotazioni ed effettuare richieste”.                          

Tags: ,

Potrebbe interessarti