Polonia, 16 milioni di arrivi da tutto il mondo

Un anno di successo quello chiuso dalla Polonia, che ha messo a segno nel 2017, 16 milioni di arrivi da tutto il mondo, con le performance straordinarie di Cracovia, che risulta la città più visitata del Paese.

“Abbiamo investito nel turismo – ha sottolineato Malgorzata Furdal, direttrice dell'Ente per il turismo polacco in Italia – . Le nostre città, che un tempo avevano un'immagine comunista oggi sono talmente trasformate e abbellite, che il passato è solo un lontano ricordo. Abbiamo mezzi pubblici affidabili, sicurezza diffusa, pulizia e ordine. Solo a Varsavia, all'interno della città ci sono 12 aree naturali protette, venti centri commerciali e due aeroporti internazionali, Chopin e Modlin per i voli low cost. Inoltre, durante i fine settimana, i prezzi degli alberghi scendono sensibilmente perché i businessmen vanno a casa, lasciando spazio ai turisti che arrivano in città per i city break”.

La manager ha invitato a visitare le altre città della Polonia come Danzica o Breslavia. “Quest'ultima – ha rimarcato la Furdal –  è stata capitale europea della cultura nel 2016 ed è stata definita per il 2018 European Best Destination. Da Bari, a partire dal 3 marzo, sarà operativo un collegamento effettuato dalla compagnia aerea Wizz Air”. a.to.
 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti