Ezhaya su Press Tours: “Presto un nuovo posizionamento”

Il nuovo consiglio in casa Press Tours sarà nominato a fine febbraio”. Così aveva detto Pier Ezhaya, direttore tour operating del Gruppo Alpitour, a Torino, nel corso di una conferenza stampa di presentazione della stagione estiva.

Un commento che si riferiva alla riorganizzazione del gruppo comunicata a inizio novembre scorso e che per Press Tours aveva visto la nomina di Alessandro Seghi come direttore generale del t.o.

“Noi abbiamo 7 brand in portafoglio – aveva spiegato Ezhaya – e ogni brand del gruppo deve avere una sua identità, un suo posizionamento. Alpitour e Francorosso sono molto differenziati. Press Tours era un marchio stand alone e seguiva una sua politica. Noi non dobbiamo solo vendere (l’Ebitda del t.o. è interessante), ma il marchio deve rinunciare a qualcosa e dobbiamo indicare una sua traiettoria”.

Da novembre 2018 – aveva poi commentato – Press Tours avrà un suo nuovo posizionamento e un nuovo portafoglio, con una fascia di prodotto in linea con la storia del brand. Idealmente il prodotto sarà posizionato sulle 3-4 stelle e dovremo stabilire che tipo di ruolo avrà all'interno del gruppo, con una sua linea caratterizzata come gli Explora Cafè e un bouquet di alberghi che lavorino su questo marchio”.

Oggi, intanto, è prevista l'assemblea per l’approvazione del bilancio Press Tours. l.d.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti