Nasce Aidit, l’associazione degli agenti di viaggi

Un’associazione per ribadire l’importanza del canale agenziale nel turismo. E’ Aidit, l’Associazione Italiana Distribuzione Turistica delle imprese che operano nel settore delle agenzie di viaggio nata nei giorni scorsi a Roma. La nuova realtà associativa, presieduta da Domenico Pellegrino e con Giuseppe Cassarà nel ruolo di vice presidente vicario, vede tra i fondatori realtà come Bluvacanze, Coretur, Elios Tours e Follow me.

“Attenzione al cliente, personalizzazione e fidelizzazione – ha spiegato il presidente di Federturismo Confindustria Gianfranco Battisti – sono i fattori che in uno scenario competitivo sempre più complesso possono determinare un ruolo chiave per le agenzie di viaggio. E’ quindi con piacere che accolgo l’adesione al sistema da parte di Aidit, grazie alla quale la nostra rappresentanza nella filiera dell’industria turistica si rafforza in un segmento fondamentale per il settore che si sta rinnovando sfruttando le nuove tecnologie e spostando l’attenzione verso un ruolo più consulenziale, per rispondere alle esigenze del nuovo turista sempre più self made e indipendente"

“Il mondo delle agenzie di viaggi sta vivendo un momento di profonda trasformazione – argomenta il neo presidente Domenico Pellegrino –  che può generare una rivitalizzazione del settore, purché le imprese interessate si adoperino per operare nella filiera con logiche industriali.
Il futuro della distribuzione sarà infatti caratterizzato dal modello O2O, dall’online all’offline, una formula ibrida dove interpretare le nuove esigenze dei consumatori, che anche nei target più giovani esprimono  nettamente la preferenza per un’esperienza d’acquisto all’interno di un punto di vendita fisico, purché adeguato tecnologicamente a tale interrelazione. Una nuova opportunità per la distribuzione turistica di affermarsi sempre più come il riferimento fondamentale per il turismo organizzato e per le esigenze dei consumatori”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti