Battisti: “Regolazione dei flussi turistici, servono città intelligenti”

Turismo sostenibile e regolazione dei flussi in Italia ancora al centro del dibattito. Lo conferma il presidente di Federturismo Confindustria Gianfranco Battisti, che commentando le risultanze del Town meeting della scorsa settimana di Firenze ha spiegato come “gli indicatori rilevano una forte crescita di turisti nelle principali città d’arte e nei luoghi simbolo dell'Italia. Una constatazione che impone una gestione sostenibile ed innovativa dei grandi flussi turistici. Nonostante si siano fatti notevoli progressi per garantire una mobilità integrata è nostro dovere sensibilizzare sempre di più la filiera turistica sui temi del consumo sostenibile delle risorse e promuovere itinerari alternativi che decongestionino le grandi città e valorizzino le aeree meno note”.

Per preservare territorio e interessi economici, rileva Battisti, “è fondamentale regolare i flussi attraverso azioni di informazione, sensibilizzazione e programmazione. L’unica strada percorribile è la destagionalizzazione e la diversificazione delle esperienze turistiche attraverso la scoperta del resto del patrimonio turistico nazionale”.

E’ per questo motivo che il presidente di Federturismo accoglie “con piacere la sfida lanciata dal Mibact e Invitalia al Town Meeting di Firenze con l’obiettivo di lavorare tutti insieme alla soluzione del problema della gestione dei flussi iniziando dalla costruzione di città intelligenti”.
 

Tags: ,

Potrebbe interessarti