Iata: traffico aereo globale a +7,6% a febbraio

Riprende a crescere il traffico aereo globale. A febbraio secondo i dati dell'Associazione internazionale del trasporto aereo (Iata), il traffico globale passeggeri ha segnato un tasso di crescita del 7,6%, dopo il rallentamento (+4,6%) di gennaio. Tra i dati in crescita è interessante notare che aumenta la capacità degli aeromobili (+6,3%) e il load factor o fattore di riempimento (+0,9 punti percentuali all'80,4%), che segna un nuovo record dal 79,5% del febbraio 2017.

"Come avevamo previsto, assistiamo al ritorno ad una crescita più robusta della domanda, dopo il momentaneo rallentamento di gennaio", afferma il direttore generale e ceo della Iata Alexandre de Juniac. Secondo lui a sostenere la crescita sono "il forte contesto economico e la solida fiducia delle imprese". Tuttavia, il manager precisa che " gli aumenti dei prezzi del carburante e in alcuni paesi del costo del lavoro è probabile che mitigheranno quest'anno in parte lo stimolo sul traffico derivante dal tariffe più basse".