Air Italy espande il network verso l’India

Parte il 30 ottobre 2018 il nuovo volo Air Italy da Milano Malpensa a Mumbai, la quarta nuova destinazione internazionale servita dal suo hub di Milano Malpensa nel 2018. Il servizio verrà operato da un Airbus A330-200, dotato di 24 posti in Business Class e 228 posti in Economy Class.

Il primo collegamento di Air Italy per l’India prevede cinque voli settimanali fra Milano Malpensa e Mumbai, sarà l’unico volo diretto con la “Città dei sogni” sia da Milano, sia dall’Italia. Si tratta della quarta nuova rotta internazionale aperta da quando Air Italy ha annunciato il suo nuovo progetto e il nuovo brand. Questo servizio diretto da Milano a Mumbai segue infatti le tre rotte per New York e Miami in partenza da giugno 2018 e per Bangkok, previsto da settembre 2018.

 “Mumbai arricchisce la costruzione del nuovo network di Air Italy e mostra chiaramente l'importanza del mercato asiatico per la Compagnia. Esiste un significativo potenziale di crescita della nostra presenza in India, grazie ai grandi cambiamenti sociali che interessano la classe medio-alta indiana e allo sviluppo economico del Paese" ha commentato Marco Rigotti, vice presidente esecutivo di Air Italy.

Obiettivo: espandere il network

La strategia di Air Italy è quella di espandere il proprio network sia con voli diretti, sia con accordi di codeshare. In questa direzione va quello siglato con Qatar Airways che da oggi offre ai clienti di entrambe le compagnie un servizio di connettività avanzata tra le sette principali destinazioni in Italia, il Qatar, le Maldive e Singapore.

In base all'accordo, infatti, il codice "IG" di Air Italy sarà posto sui voli Qatar Airways tra Doha e Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Pisa e Venezia, così come sui voli tra Doha e Singapore e le Maldive. Allo stesso tempo, Qatar Airways inserirà il suo codice "QR" sui voli Air Italy tra Milano Malpensa e Roma Fiumicino, Napoli, Olbia, Palermo, Catania e Lamezia Terme, nonché tra Roma Fiumicino e Olbia.