Volotea, inaugurata la dodicesima base ad Atene

Volotea ha inaugurato oggi la sua dodicesima base presso l’aeroporto di Atene, dove verrà allocato 1 aeromobile, permettendo un incremento significativo nel numero di rotte operate e nelle frequenze disponibili.

Da quando Volotea ha cominciato a volare ad Atene nel 2015, il numero di passeggeri è costantemente cresciuto, anno dopo anno, raggiungendo quota 200.000 viaggiatori. Nel 2017, la compagnia low-cost ha trasportato 108.000 passeggeri ad Atene, pari ad un incremento del 78% rispetto allo scorso anno, e ha registrato un load factor medio dell’88%.

Quest’anno, Volotea offrirà più di 337.000 posti per volare da e per Atene, incrementando la sua capacità di trasporto del 173%. La low-cost opererà 2 nuove rotte verso Verona (dal 31 maggio 2018) e Heraklion/Creta (dal 26 aprile 2018). I voli per Heraklion/Creta, così come quelli per Santorini e per Mykonos, saranno disponibili con frequenza quotidiana.

Le 2 nuove destinazioni si vanno ad aggiungere a quelle già raggiungibili da Atene con Volotea, per un totale di 8 collegamenti. Volotea vola verso 5 destinazioni in Italia (Venezia, Bari, Genova, Palermo e da questo mese in poi anche Verona) e 3 in Grecia (Santorini, Mykonos ed Heraklion / Creta).

“Sin dall’avvio dei nostri voli, la Grecia è sempre stata un mercato strategico per Volotea, con connessioni verso altri mercati chiave come Francia e Italia, e ora con voli domestici" – ha affermato Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea.

In occasione del lancio della base di Atene, Yiannis Paraschis, amministratore delegato dell’Aeroporto Internazionale di Atene ha sottolineato: “La decisione di Volotea di continuare a crescere ad Atene, inaugurando una base presso il nostro aeroporto è estremamente importante. Gli investimenti di Volotea incrementano la connettività di Atene, offrendo ai passeggeri un’ampia gamma di opzioni di viaggio, sia a livello internazionale sia a livello domestico".

Tags: ,

Potrebbe interessarti