Formazione e contributi: le iniziative di Sandals per le adv

Diventare Sandals Ambassador, in quattro semplici step, per incrementare la formazione sul prodotto, le vendite e ottenere un contributo per le attività di marketing nella propria agenzia. La catena di resort luxury included ha lanciato questo nuovo incentivo dedicato alla rete vendita.

“I nostri business development consultant nel corso dell’anno formeranno 400 agenti grazie ai Masterclass, corsi intensivi su tutto il territorio nazionale – spiega la country manager Paola Preda – al termine verranno sottoposti a un quiz di 20 domande. Verranno scelti quattro tra coloro che avranno fornito il 100% delle risposte corrette, effettuato 5 booking, raggiunto un determinato fatturato minimo e fatto attività di marketing nell’agenzia. Non solo verranno nominati Sandals Ambassador, ma potranno partecipare gratuitamente a un fam trip di una settimana in uno dei resort della catena. È una campagna dal duplice obiettivo: agenti più formati, aumento delle vendite e alla fine clienti più contenti”.

Da gennaio ad aprile sono stati 250 i partecipanti nei corsi organizzati in Lombardia, Veneto, Lazio, Campania, Puglia ed Emilia Romagna. Riprenderanno a settembre con tappe in: Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Toscana, Liguria e Lombardia. 

Un’altra iniziativa, invece, sarà focalizzata sul segmento nozze che rappresenta l’80% del fatturato dell’azienda. Si tratta di Your Wedding Day, un altro progetto dedicato alle adv che risponderanno ai requisiti per ricevere un contributo da investire nel settore honeymoon o bridal.

Nel segmento wedding l’Italia è il secondo mercato dopo la Gran Bretagna –aggiunge la country manager- e quest’anno vogliamo raggiungere l’obiettivo dei cento matrimoni celebrati in loco. Le coppie potranno avere il supporto di un wedding planner e scegliere fra otto diversi tipi di allestimenti e per coloro che soggiorneranno almeno 6 notti c’è un bonus di 1500 dollari. Le cerimoni sono gratuite, ma questa somma potrà essere utilizzata per il pagamento delle tasse”. Le location più richieste per il giorno del sì? Le spiagge di Antigua e Bahamas. s.f.

Tags:

Potrebbe interessarti