Vacanze estive: gli italiani volano verso Sudest, ma al primo posto c’è il Perù

Dove andranno gli italiani per le prossime vacanze estive? Evaneos.it, piattaforma che consente di organizzare un viaggio 100% su misura, mettendo le persone in connessione diretta con oltre 170 agenti locali basati in oltre 90 destinazioni nel mondo, delinea una classifica delle mete preferite dai viaggiatori in partenza dall’Italia. 

Pare certo il fatto che i viaggiatori italiani sceglieranno di volare verso Sudest, con una sola eccezione: al primo posto tra le destinazioni più gettonate c'è il Perù, seguito da Thailandia, Tanzania, Australia, Indonesia.

Con questa “Top 5” Evaneos rivela la tendenza di preferire Paesi che, alla classica vacanza fatta di mare e relax, consentono di affiancare la scoperta della cultura e delle tradizioni del luogo. Per quanto riguarda le prenotazioni in Perù, ad esempio, oltre il 50% dei viaggi scelti su Evaneos.it riguardano itinerari che permettono di avventurarsi verso esperienze insolite, legate alla natura e al folklore locale.

In generale, la classifica conferma il desiderio di vacanze in luoghi esotici, che però prevedono lunghi viaggi per arrivare a destinazione. Per questo motivo il soggiorno medio è di 15 giorni, con un picco di 21 giorni per l’Australia, il Paese più lontano, e una riduzione a un minimo di 10 giorni, invece, per le prenotazioni in Tanzania.

Con chi preferiscono viaggiare gli italiani? Per l’estate 2018 ad avere la meglio è il viaggio di coppia: il 50% delle prenotazioni delle destinazioni “Top 5” su Evaneos.it è su itinerari per due persone. Il resto, lo fa la destinazione: il Perù è il Paese preferito da gruppi di amici, Thailandia e Tanzania dalle famiglie, mentre l’Australia si conferma una delle mete più gettonate per le lune di miele.

 

Tags:

Potrebbe interessarti