Aigle Azur pronta a volare verso Brasile e Cina

Il vettore Aigle Azur, che il 14 giugno scorso ha ricevuto il suo secondo aeromobile A330, si è detto pronto a volare verso il Brasile e Pechino, in Cina, grazie all’arrivo in flotta di due nuove macchine.

Il secondo A330 ordinato a dicembre ha così integrato la flotta della compagnia per portare avanti il piano di crescita sul lungo raggio. Dal 5 luglio prossimo il vettore servirà São Paulo-Campinas e Pechino in agosto a partire da Parigi Orly. Il volo sul Brasile sarà operato con tre frequenze settimanali per poi passare a 4 andate-ritorno a settimana da settembre 2018. Il collegamento per Pechino sarà operato tre volte a settimana.

I due A330 sono configurati con 287 posti in due classi di servizio: 19 Business et 268 Economy, di cui 46 Economy Confort.  

 

Tags:

Potrebbe interessarti