Thomas Cook lancia un ricettivo in Thailandia

Thomas Cook ha annunciato la firma di un accordo con Asian Trails, dmc attiva nel continente asiatico per creare, mediante una joint venture, una agenzia ricettiva in Thailandia

Thomas Cook In Destination Management Ltd, questo il nome, comincerà a operare dal 1 di novembre e raggrupperà un'offerta personalizzata di viaggi per gli oltre 100mila clienti che visitano la meta asiatica ogni anno.

Si tratta di un nuovo passo per ottenere una maggiore efficienza operativa, ha affermato la società, che opera con modelli similari in Spagna, Portogallo e Usa e che questo modo di avere un contatto più stretto e semplificato con l'offerta su una destinazione si inserisce nel nuovo spirito di Thomas Cook e nella sua strategia di crescita redditizia.

Tags:

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato