Formazione e tavole rotonde, così Fiavet Toscana coinvolge

Fiavet Toscana ha approvato il bilancio consuntivo 2017, la relazione del collegio dei revisori ed il bilancio preventivo per l'esercizio 2018, rinnovando quindi cariche sociali e confermando Pier Carlo Testa alla presidenza.

Negll’ultimo anno le attività associative sono notevolmente incrementate, di fatto creando una compagine più unita e aumentando gli associati.

“A conferma dell’attenzione riservata dall’associazione ai propri membri, Fiavet Toscana – in stretta collaborazione con l’Ente bilaterale del turismo toscano – ha predisposto un articolato programma di corsi di formazione svolti sia a Firenze, sia presso il centro servizi Versilia di Marina di Pietrasanta: dal social media marketing a seminari sui regimi fiscali, i percorsi formativi hanno permesso agli operatori del settore di affinare costantemente le proprie conoscenze”, spiega una nota.

Il Presidente Pier Carlo Testa ha voluto sottolineare le molteplici attività svolte sia in campo politico sindacale, sia in merito alla lotta contro l'abusivismo, battaglia che vede Fiavet Toscana in prima linea grazie anche al dialogo con gli organi competenti.

È stato inoltre rimarcato il ruolo centrale rivestito da Fiavet Toscana nell’organizzazione di eventi pubblici di notevole importanza e regionale, e nazionale, tra cui ricordiamo l’incontro internazionale dello scorso novembre che ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Airbnb Italia.

Per il triennio che va fino al 2020, viene riconfermata anche la vice presidentessa Cinzia Chiaramonti dell’agenzia Yanez Viaggi.

Tags: ,

Potrebbe interessarti