Toscana, 80.000 euro per valorizzare Capraia

Un contributo straordinario di 80mila euro per la valorizzazione turistica dell’isola di Capraia. Lo ha deliberato la giunta regionale toscana nell’ultima giornata di lavori pre-chiusura estiva.

"L'Isola di Capraia – spiega l'assessore Stefano Ciuoffo, titolare della delega al turismo e promotore dell’iniziativa – costituisce, all'interno dell'Arcipelago toscano, un territorio di estremo valore paesaggistico, ambientale e naturalistico. E' un'area marina di particolare pregio e soggetta a tutela e rappresenta la più marittima delle isole dell'Arcipelago. Ci sono varie ragioni che ci spingono a concedere questo contributo straordinario, in particolare l'unicità geografica e la distanza dalla costa toscana, con impatti critici in termini di accessibilità, sostenibilità sociale e servizi alla popolazione. Tutti elementi che però possono trasformarsi in risorsa in termini di selettività e di singolarità e che vanno a sommarsi ad un'offerta ambientale, naturalistica e turistica unica".

Il contributo straordinario servirà per la progettazione del frazionamento del Convento Sant'Antonio, la realizzazione di studi di fattibilità per il recupero e valorizzazione del patrimonio immobiliare dell'ex carcere e la messa in sicurezza e riqualificazione degli accessi al mare. (spesa prevista 50 mila euro, tempi di realizzazione della progettazione entro il dicembre 2018 con affidamento dei lavori nel corso del 2019).

Tags: ,

Potrebbe interessarti