easyJet: cambio al vertice, lascia Frances Ouseley

Cambio al vertice per easyJet. Frances Ouseley, direttore per l’Italia ,lascia la compagnia per "intraprendere nuove sfide", come si legge nella nosta stampa del vettore. La manager rimarrà con easyJet fino alla fine di settembre e per consentire una transizione adeguata supporterà Francois Bacchetta, attuale direttore easyJet per la Francia ed il Benelux che si occuperà ad interim anche dell’Italia. 

Fin dal suo ingresso in easyJet, nel maggio 2011, Frances ha esercitato un impatto significativo, guidando l’evoluzione della compagnia in Italia con un team di 1300 persone, raddoppiando gli investimenti, il numero di passeggeri e fornendo un importante contributo alla crescita della reputazione di easyJet sul mercato italiano.

Oggi, in Italia, la compagnia offre più di 20 milioni di posti l’anno, collegando il Paese con il resto d’Europa attraverso una rete di 240 destinazioni da 19 aeroporti italiani e 3 basi, impiegando più di 1300 persone. Ringraziamenti alla Ouseley sono stati espressi anche da Johan Lundgren, Ceo di easyJet. Così la manager ha commentato la sua esperienza nell'azienda: "È stato un periodo incredibile, in un contesto molto dinamico e competitivo, in cui la sfida di far crescere il mercato italiano – attraendo costanti investimenti dellacompagnia – e di far considerare il nostro paese come una opportunità rispetto ad altri mercati, è stata molto impegnativa e di grande soddisfazione".

 

 

Tags:

Potrebbe interessarti