Emirates e Jetstar Pacific, codeshare sul Vietnam

Un accordo di codeshare a rafforzare la partnership già esistente. L’hanno annunciato Emirates e Jetstar Pacific, spiegando che l'agreement con il vettore di Ho Chi Minh City consente ai passeggeri di Emirates di usufruire di maggiori opzioni sui voli interni in Vietnam, oltre ai voli che collegano il Vietnam a Singapore, Thailandia e Australia.

I nuovi servizi in codeshare collegano i passeggeri di Emirates con 14 città vietnamite oltre Ho Chi Minh City e Hanoi. Emirates opererà inoltre voli in codeshare con Jetstar Pacific tra l'hub di Ho Chi Minh City e Singapore, nonché Bangkok, che fungono da punti di collegamento per i passeggeri di Emirates che proseguono il loro viaggio verso Brisbane, Melbourne o Sydney.

Le città vietnamite coperte dalle nuove rotte in codeshare includono: Ban Me Thuot, Phuquoc, Dalat, Quinhon, Tamky-Chulai, Hue, Pleiku, Nha Trang, Vinh City, Tuy Hoa, Dong Hoi, Thanh Hoa, Haiphong e Da Nang oltre a Ho Chi Minh City e Hanoi, già coperte da Emirates. In base all'accordo, il numero di volo di Emirates verrà trasferito sui servizi di Jetstar Pacific verso tutte le destinazioni in codeshare.

"Come parte dei nostri continui sforzi per soddisfare i clienti in tutto il mondo, siamo lieti di estendere ulteriormente la nostra partnership con Jetstar Group per includere Jetstar Pacific, consentendo ai clienti di Emirates di beneficiare di una connettività avanzata verso numerose destinazioni in Vietnam e oltre godendo allo stesso tempo della convenienza e deii vantaggi del programma di fidelizzazione integrato Skywards, in cui i clienti possono guadagnare e riscattare miglia sui voli in codeshare", ha dichiarato Adnan Kazim, senior vice president della divisione strategic planning, revenue optimisation & aeropolyical affairs di Emirates.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti