L’uragano Florence minaccia la costa est degli Usa

Non solo Isaac. Oltre all’uragano che minaccia di arrivare nei prossimi giorni alle Piccole Antille, a tenere in apprensione è anche il “collega” Florence, che dovrebbe interessare gli Stati Uniti orientali tra giovedì e venerdì e che nelle ultime ore si è andato ulteriormente intensificando, tanto da divenire un categoria 4.

La zona che sarà colpita – ancora incerta – dovrebbe comunque essere quella compresa tra la Georgia e la Virginia. Il governatore della Carolina del Sud, Henry McMaster, ha ordinato l'evacuazione di oltre un milione di persone.

Florence viene indicato come "senza precedenti" per la zona ed è transitato da tempesta tropicale ad uragano major in sole 31 ore. Altra aggravante potrebbe venire dall''anticiclone di blocco previsto rafforzarsi a nord di Florence: l'uragano potrebbe muoversi lentamente determinando piogge torrenziali ed insistenti. 

Tags: ,

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato