Turkish: aprirà il 29 ottobre il New Airport di Istanbul

“Building for the Future”: la Turkish Airlines Corporate Club Conference ha ospitato a Istanbul i professionisti dell’industria dei viaggi d’affari

Turkish Airlines ha ospitato a Istanbul dal 17 al 18 settembre la Turkish Airlines Corporate Club Conference, in partnership con la Global Business Travel Association (Gbta).

La conferenza è un evento internazionale annuale al quale partecipano i leader del settore per discutere sul futuro del business travel. L’edizione di quest’anno ha accolto 900 ospiti provenienti da 71 Paesi del network di destinazioni globali servite da Turkish Airlines.

L’edizione 2018, dal tema "Building for the Future", ha visto la partecipazione di M. Ilker Ayci, Chairman of the Board and Executive Committee di Turkish Airlines, insieme al volto noto della Bbc Aaron Heslehurst in qualità di moderatore. La tematica proposta quest’anno si è sviluppata su tre livelli: la Turchia come Paese, Turkish Airlines come compagnia aerea di bandiera globale e come vettore per la travel industry. Negli ultimi anni la Turchia ha attraversato una grande transizione nel suo sviluppo economico e delle infrastrutture: un esempio in questo senso è il New Airport di Istanbul, che aprirà il 29 ottobre 2018, e nel 2023 sarà il più ampio al mondo. L’apertura del New Airport posizionerà Istanbul quale centro nevralgico a livello mondiale, con 200 milioni di passeggeri all’anno a lavori completati. L'espansione di Turkish Airlines ha contribuito ad aumentare la domanda per questa struttura di alto livello e aiuterà la compagnia aerea a raggiungere l’obiettivo di 120 milioni di passeggeri con una flotta di 500 aeromobili entro il 2023.

Ilker Ayci, chairman of the board and executive committee di Turkish Airlines, ha dichiarato: “Il 2018 è un anno significativo per il futuro di Turkish Airlines con l'apertura del New Airport di Istanbul a ottobre. La nuova casa della compagnia aerea disporrà di spazi più ampi e garantirà una maggiore connessione, offrendo ai viaggiatori business un servizio più rapido e innovativo oltre a una Lounge all’avanguardia, creando un’esperienza di viaggio ancora più confortevole per i corporate traveller.”

Tags: ,

Potrebbe interessarti