Crociera sul Nilo: si riparte con Karisma Travelnet

L’Egitto classico segna un incremento del 300% sul 2017 per Karisma Travelnet e il titolare del tour operator, Luca Manchi, dedica un appuntamento alla presentazione del prodotto e del nuovo catalogo, assieme al chairman del dmc Corsini Travel Egypt, Ahmed Abo Kresha.

Per il prossimo anno Karisma Travelnet si accinge a creare catene charter da Roma per i ponti e le festività, a partire da aprile, con l’obiettivo di una crescita del 400% sul 2018. “E’ una mira ambiziosa – afferma Manchi –, ma effettivamente il trend previsto è questo, per quello ci investiremo. Ricordiamoci che c’è una fame di Egitto classico: pensate solo ai giovani tra i 20 e i 28 anni che hanno sognato di vedere le piramidi, i templi, le sfingi, dalla primavera araba ad oggi”. 

L’Egitto rappresenta attualmente il 10% del fatturato di Karisma, che era abituato ad avere una sezione del 30% su questa destinazione. Oggi, quindi, mette in atto una serie di investimenti, tra cui un pacchetto speciale viaggi di nozze comprensivo de Il Cairo, crociera sul Nilo ed estensione mare, con benefit particolari sia nelle sistemazioni che negli itinerari.

“I viaggi di nozze in Egitto attualmente rappresentano il 10% del fatturato sulla destinazione, quindi puntiamo su questo pubblico, ma anche sulle famiglie, un target che ha sempre apprezzato la crociera fluviale”. La ripresa dell’Egitto secondo Manchi ha tuttavia delle sfumature che vanno lette con attenzione “il charter ha dato risultati al di sotto delle aspettative questa estate, mentre il ritorno dell’Egitto classico è un segnale forte”.

“Ad agosto gli arrivi italiani sull’Egitto classico erano 58.000 – specifica Ahmed Abo Kresha -, lo scorso anno arrivavano 12.800”. E aggiunge: “Questi anni di fermo del turismo hanno consentito ai proprietari dei battelli di rinnovare tutto il parco delle navi: tutte hanno ormai le cabine con affaccio esterno, mentre sotto il livello del fiume ci sono di solito i ristoranti o altri punti di ritrovo”. l.s.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti