Sbarco in Italia per Kappa Viaggi

C’è la tecnologia al centro dell’ingresso di Kappa Viaggi in Italia. Il brand del gruppo francese Ng Travel sceglie il Belpaese per esportare la sua formula da generalista perché si è creata la giusta “alchimia” di fattori d’apertura. Li chiarisce così il ceo, Olivier Kervella, che nel 1996 era direttore generale di Sabre Sud Europa (elemento che svelerà la chiave di lettura più interessante): “Siamo il quarto gruppo in Francia, ma al primo posto per profittabilità e stiamo andando mol-to bene, grazie alla tecnologia di ricerca voli che abbiamo creato; AirFox oggi risponde velocissimamente alle interrogazioni delle agenzie e siamo sicuri nell’esportarla. Possiamo permettere alla distribuzione di creare pacchetti convenienti, flessibili. Inoltre in Italia ci sono ottimi schedule aerei e tante opportunità di partire, da molti aeroporti. Crediamo di essere in grado di offrire un’alternativa altamente competitiva. Non ci prenderemo rischi con i charter. Un altro fattore comune è culturale: francesi e italiani amano le cose belle e questo ci fa pensare che avre-mo punti di contatto. Infine, le stagionalità vacanziere non sono uguali e quella italiana potrebbe fare da compensazione”. Con un regime commissionale del 13% sulle promozioni, Kappa Viaggi va a proporsi con tre promotori (esclusivamente dedicati al t.o.) alle reti prima di tutto: “Abbiamo un contratto con Bluvacanze e altri tre network stanno chiudendo l’accordo – spiega il direttore commerciale Michele Mazzini -. Vorrei stabilire commissioni lineari con tutti, pur differenziando i budget di marketing, so che con alcune reti non sarà semplice accordarsi”. L’obiettivo dei primi 4 anni di operatività in Italia è di raggiungere i 100 milioni di giro d’affari.
 

Il prodotto
Il catalogo presenta un prodotto “classico” generalista con le formule club all inclusive (animazione italo-francese) dal Mediterraneo al Sudest asiatico, passando per Oceano Indiano e Caraibi in cui spicca una variante creativa: i Kappa Momenti, attività che i clienti trovano incluse nei pacchetti e vanno dalle cooking class a casa degli abitanti delle località ad altre esperienze. “La nostra filosofia è di portare i viaggiatori fuori dai resort, a conoscere la cultura locale”. Un’app per prenotare un taxi gratuito e raggiungere le diverse “downtown” è tra le funzionalità che i clienti dispongono. Per le agenzie la piattaforma di prenotazione b2b Kappaviaggi.com è il punto di accesso di una struttura tecnologica evoluta, con Sabre come partner, nata dieci anni fa e rivista completamente due anni fa per investimenti di due milioni di euro la prima volta e 800mila la seconda. “Cloud e big data hanno completamente trasformato il nostro progetto – spiega Kervella -: ogni notte 60 server lavorano per trovare le migliori tariffe alle domande delle adv. Riusciamo ad essere anche del 25% più convenienti di altri tour operator”. Airfox è il motore di ricerca voli, mentre Bedfox la banca-letti. “Riceviamo 45 milioni di interrogazioni ogni notte, pubblichiamo solo voli di linea e low cost, il sistema cerca sempre il miglior prezzo”, aggiunge il direttore commerciale. Alle agenzie risponde l’assistenza in italiano, basata a Nizza.   

Chi è Ng Travel

Con 240 milioni di fatturato nel 2018 e 200mila passeggeri, Ng Travel è il quarto operatore francese, dopo Club Med, Tui e Thomas Cook. Ha 190 dipendenti, sedi a Parigi e Nizza,in Italia per ora solo tre commerciali. Commercializza 45 villaggi, che nel 2019 saranno sessanta. “Siamo sempre stati un tour operator indipendente, fatta eccezione da quest’anno, quando è entrato un fondo con il 30% del capitale”, spiega Mazzini. Quattro i marchi: Kappa Viaggi, Kappa Club (4/5 stelle), Club Coralia (3/4 stellel), Nosylis Collection. Le fasce di prezzo dei pacchetti, volo incluso così come le attività per portare i clienti a conoscere la cultura locale, sono di 1200 euro per gli hotel Kappa Club e 900 euro per gli alberghi Club Coralia. La durata è flessibile, anche solo due notti, è il volo il fattore discriminante. 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti