Grecia, crescita oltre le aspettative

“I dati che abbiamo, e che raccontano di una crescita del +20%, si riferiscono al volato: mancano i dati dei turisti italiani che raggiungono la Grecia con i traghetti, che sono la maggior parte. Siamo quindi molto soddisfatti del risultato dell'andamento dell'estate, anche perché sono ancora attivi dei voli charter per la Grecia e gli hotel ad Atene e dintorni risultano ancora pieni”. 

A parlare Kyriaki Boulasidou, responsabile dell'ente Grecia in Italia, che ha sottolineato che l'obiettivo è quello di spingere gli italiani a visitare la Grecia tutto l'anno. “E' vero, abbiamo il sole per 250 giorni all'anno e questo fa della Grecia una delle destinazioni balneari più ricercate del Mediterraneo, ma anche 100 siti archeologici, 18 siti Unesco, 5 geoparchi mondiali, 50 fonti termali e 19 località sciistiche, che ovviamente non ci sentiamo di proporre agli italiani. Ma sono dei plus da non vanno trascurati. E mi piace ricordare  – ha rimarcato – che la vita in Grecia non è cara e che i turisti possono godersi il territorio, la cucina e fare shopping in maniera spensierata”.

Per raggiungere la Grecia – oltre ad Alitalia da Roma e Milano – opera Aegean da Roma, Milano, Venezia, Catania, Bologna. “Inoltre – ha concluso Boulasidou – Volotea manterrà il volo da Venezia per Atene tutto l'anno. E ci sono infiniti voli charter e compagnie low cost che raggiungono direttamente le località balneari e le città minori della Grecia”. a.to.
 

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti