Isole Cook punta su turismo sportivo con Go Australia

Un pacchetto per vivere appieno l'esperienza delle Isole Cook anche per chi ama lo sport. E' quello proposto dall'Ente insieme a Go Australia. L'occasione è la seconda edizione della "Maratona del Paradiso”, che si terrà a marzo 2019. “L’auspicio è che questo evento diventi un appuntamento fisso nel calendario mondiale delle maratone – afferma Nick Costantini, gm Southern Europe per Cook Islands Tourism Corporation – Puntiamo ad una crescente partecipazione europea e soprattutto italiana (erano 6 gli italiani che hanno partecipato quest’anno), perché grazie alla stretta collaborazione con Go Australia, operatore attivissimo nel mondo delle Maratone e uno fra i più esperti del Sud Pacifico, sono state studiate delle soluzioni di viaggio molto interessanti che permettono di partecipare alla maratona e allo stesso tempo di godere del posto – conclude Costantini – nessuno più degli italiani sa apprezzare il connubio fra gara spettacolare, cibo squisito ed un tuffo nella laguna dalle 50 sfumature di turchese”.

L’ideazione della Maratona, il cui nome prende spunto dal leitmotiv dell’Ente del Turismo "Love a Little Paradise", ha richiesto due anni di lavoro ed esperti provenienti da Canada e USA, invitati a studiare un percorso che potesse rispondere a tutte le esigenze dei corridori. Previsti anche per gli accompagnatori tante attività, dallo snorkeling all’esplorazione stile wild in fuoristrada, in quad o in tuk tuk elettrico, dalla mini crociera giornaliera ai tour nelle foreste dell’entroterra, e infine l’uscita in Kite SUP illuminato di notte, sotto il cielo stellato.

Tags: ,

Potrebbe interessarti