Icelandair acquisisce Wow Air

Icelandair Group è in procinto di acquistare la sua connazionale e "rivale" islandese Wow Air. L'accordo, del valore di circa 18 milioni di euro e al momento ancora in attesa di approvazione da parte degli azionisti, vedrà entrambe le compagnie aeree continuare a operare con marchi separati. La quota di mercato congiunta dei due vettori sul mercato transatlantico è di circa il 3,8%.

Bogi Nils Bogason, presidente ad interim e ceo di Icelandair Group, ha dichiarato: "Negli ultimi anni Wow Air ha costruito un marchio forte e ha riscosso un grande successo nei mercati da e verso l'Islanda e oltre Atlantico. Ci sono molte opportunità di sinergia tra le due società, che continueranno a operare con i loro marchi e le loro politiche decisionali. L'industria del turismo è uno dei capisaldi dell'economia islandese ed è importante che i voli da e per l'Islanda rimangano frequenti".

Per parte sua Skuli Mogensen, ceo e fondatore di Wow Air, ha dichiarato: "Abbiamo creato un team forte che ha raggiunto un notevole successo e che è stato un pioniere nei voli low cost attraverso il Nord Atlantico. Ora inizia un nuovo capitolo, grazie al quale Wow avrà l'opportunità di crescere e prosperare con un partner forte come Icelandair Group, che rafforzerà le basi della società e la sua competitività internazionale".

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti