Il nuovo tool di Expedia che profila le abitudini dei clienti

Guest Insights è il nuovo tool messo a punto da Expedia che permette alle aziende partner di migliorare le proprie performance in tre settori: visibilità, conversione e valore per il cliente. Uno strumento gratuito che consente di conoscere più dettagliatamente la clientela, e le loro abitudini di viaggio, monitorare in tempo reale l’andamento delle proprie prenotazioni al fine di realizzare campagne marketing più mirate e focalizzate su target più precisi.

“Guest Insights è stato rilasciato pochi mesi ed ora siamo in una fase di test & learn – spiega Giovanni Moretto, director market management Italy – è stato messo a punto in seguito ad una evidente esigenza di mercato. Infatti un hotel su tre, partner di Expedia Group, è alla ricerca di un sistema per creare report analitici su base giornaliera e real time. È un servizio che consente sia di monitorare la concorrenza (anche in termini di pricing), sia di tracciare un profilo dei viaggiatori interessati alla loro struttura affinché le semplici visite possano convertirsi efficacemente in prenotazioni”.

Il tool si colloca in un processo di continuo aggiornamento all’interno di Expedia, basti pensare che “solo nel 2017 sono stati 22.305 miglioramenti apportati sulla piattaforma, ovvero uno ogni 24 minuti, supportati da un investimento tecnologico pari a 1.4 miliardi di dollari – afferma Marco Sprizzi, director market management Italy di Expedia Group -. Quello dei viaggi online è un settore che si sviluppa a ritmi frenetici: le startup, in questo business, sviluppate dal 2005 ad oggi sono 1500 e di queste 250 sono nate solo nel2017. La spesa totale annuale si è attestata sui 62 miliardi di dollari, dal 2010 al 2017, e circa la metà di questa si riferisce solo agli ultimi due anni”. In questo contesto cresce anche la tecnologia mobile nell’ecommerce dei viaggi: secondo i dati di Expedia nel terzo trimestre del 2018 gli italiani che hanno prenotato da tablet o smartphone sono aumentati del 40% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. s.f.

Tags:

Potrebbe interessarti