Il 64% degli italiani in viaggio per Natale e Capodanno

Il 64% degli italiani partirà per le vacanze natalizie, scegliendo l’Italia come meta preferita ma con un calo dell'attrattività del nostro paese rispetto agli scorsi anni (65%, in calo rispetto al 71% dell’anno scorso) a vantaggio dei paesi esteri. E’ questa la previsione, relativa ai connazionali aderenti alla community Touring Club, emersa da un’indagine del Centro Studi Tci sulle intenzioni di viaggio della community stessa, composta da 300mila persone.

In Italia le regioni preferite saranno Trentino-Alto Adige, scelta dal 29% dei rispondenti, Veneto 8%, Lombardia 8%, Toscana 7% ed Emilia Romagna 7%. Per quanto riguarda l’estero le mete saranno Francia, Spagna, Austria, Portogallo e Usa.

Le città e i luoghi d’arte sono le destinazioni preferite (39%), in lieve calo, seguite dalle località montane (35%) in crescita. L’hotel è la sistemazione più gettonata (51%), mentre al secondo posto si posiziona la casa di parenti e amici o la seconda casa di proprietà (19%) e infine la ricettività extralberghiera (18%): nel 61% dei casi si partirà con la famiglia e nel 22% con il gruppo allargato di famiglia e amici.

Secondo l’indagine del Touring Club Italiano il periodo preferito per partire è quello di Capodanno (47%), seguito dal Natale (28%) e la vacanza media durerà 6 giorni.

Tags:

Potrebbe interessarti