Travelport nelle mani dei fondi per 4,4 miliardi di dollari

I due fondi Siris Capital Group e Evengreen Coast Capital, filiale di private equity di Elliot Management Corp, hanno annunciato l’acquisizione di Travelport con una transazione cash pari a 4,4 miliardi di dollari.

Secondo i termini dell’accordo Siris ed Evergreen acquisteranno tutte le azioni in circolazione di Travelport per $15,75 ad azione. Il consiglio di amministrazione della società ha approvato all'unanimità l'accordo e ha raccomandato il voto a favore della transazione.

Gordon Wilson, presidente e ceo di Travelport ha commentato: “Travelport accoglie di buon grado la proposta transazione con Siris ed Evergreen, due investitori specialisti nelle piattaforme tecnologiche. Durante tutto il processo, Siris ed Evergreen hanno dimostrato la loro profonda esperienza tecnologica insieme a un forte impegno per il successo dei nostri clienti, dipendenti e partner. Continueremo a  sviluppare e investire nella nostra piattaforma per soddisfare le mutevoli esigenze dei nostri clienti nel settore dei viaggi. Non vediamo l'ora di iniziare questa nuova era nello sviluppo dell'azienda”.

La transazione dovrebbe finalizzarsi nel secondo trimestre del 2019. Una volta completata la transazione, Travelport diverrà una società privata e e le azioni ordinarie non saranno più quotate su alcun mercato pubblico. Il quartier generale di Travelport rimarrà a Langley, nel Regno Unito.  

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti