Aeroporto Gatwick: riprendono i voli

Riprendono i voli all'aeroporto di Gatwick, ma lo scalo ha avvisato che non tutti i 765 voli programmati per oggi partiranno e che i passeggeri sono invitati a controllare lo stato del loro servizio prima di uscire di casa. Alcuni voli sono stati dirottati verso altri aeroporti, incluso Luton.

Sono stati circa 126.000 i passeggeri coinvolti dalle cancellazioni forzate di ieri dopo che la pista è stata chiusa a seguito di oltre 50 avvistamenti di almeno un drone sull'aeroporto, che oggi è maggiormente preparato "per affrontare ulteriori avvistamenti", come è stato dichiarato dalla polizia, visto che il drone non è stato ancora catturato. 

La pista di Gatwick è rimasta chiusa da circa le 21.00 di mercoledì sera dopo che due agenti hanno individuato un drone vicino allo scalo. Come si legge su fonti di stampa estere, a parte un breve periodo in cui i voli sono ripartiti nelle prime ore di giovedì, poi si sono interrotti nuovamente dopo che il drone è riapparso vicino alla pista. L'ultimo avvistamento è stato poco prima delle 22:00 di ieri.

La pista è stata riaperta appena dopo le 6 di mattina di oggi. Il primo volo in atterraggio allo scalo è stato quello di China Eastern, alle 6,13 di questa mattina.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti