Due nuove navi “made in Italy” per Oceania Cruises

Due nuove navi made in Italy per Oceania Cruises. La compagnia di crociere di Norwegian Cruise Line ha infatti ordinato a Fincantieri due unità che saranno consegnate tra il 2022 e il 2025, per una cifra di 575 milioni di euro l’una, .

Le due navi saranno di taglio medio, e potranno ospitare circa 1.200 passeggeri l’una.
“Questa nuova classe rappresenta per Oceania un’evoluzione della propria esperienza di viaggio, con uno stile intimo e residenziale, con spazi maggiorati e la miglior cucina disponibile”, ha spiegato il ceo di Oceania Bob Binder a proposito della nuova “Allura class”.

“Questo nuovo progetto per Oceania Cruises – ha commentato Giuseppe Bono, ceo di Fincantieri – è un’ulteriore dimostrazione della nostra capacità di capitalizzare l’innovazione e la diversificazione del prodotto, per venire incontro alle necessità di qualsiasi tipo di clientela: una caratteristica che ci rende unici al mondo. Questo ordine conferma la nostra leadership nel settore luxury e più in generale nel settore delle crociere, con ordini per 55 navi per gran parte degli attori del settore e che saranno realizzate da qui al 2027".
 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti