Spagna e Portogallo tra le mete top del Lussemburgo

Spagna, Grecia e Portogallo e in particolare le isole Canarie e Maiorca. Sono tra le mete più amate dai turisti del Lussemburgo, un mercato piccolo come numeri ma in crescita e alto spendente, secondo i dati emersi da Vakanz, conclusasi nei giorni scorsi al Luxexpo The Box, a Lussemburgo, la più importante fiera di settore nel paese.

Al di là dell’Europa, la meta lontana più gettonata è l’Asia, ma restano popolari anche America del Sud ed America Centrale. In Africa del Nord, come anche in Medio Oriente, gli atti terroristici hanno avuto effetti sui flussi turistici e, per il momento, i Lussemburghesi mostrano minore interesse per queste destinazioni. Nonostante gli spostamenti con aerei, treni e navi siano ancora popolari, si è registrata una crescita dei  viaggi in autobus; i vantaggi per questo genere di spostamenti sono i pacchetti full optional, che comprendono, oltre al viaggio, lo spostamento dall’abitazione, e la presenza di accompagnatori e visite guidate. I viaggi su misura sono sempre più apprezzati dalla popolazione del Granducato: nonostante la maggioranza mostri ancora una preferenza per i viaggi tutto incluso, una nuova nicchia, composta soprattutto da giovani, preferisce i viaggi su misura, per il desiderio di scoprire il mondo al di fuori dei tradizionali circuiti turistici.

Tags:

Potrebbe interessarti