Operazione honeymoon per Naar Tour Operator

Naar Tour Operator insieme agli enti del turismo delle Isole Cook e Isole Fiji partecipa alle principali fiere del Nord Italia, dedicate al segmento nozze.

"Presidiamo il mercato dei viaggi di nozze attraverso una serie di attività mirate, tra cui le fiere sposi. Abbiamo pianificato un ricco calendario di sei appuntamenti: durante i primi quattro che si sono tenuti a Monza, Brescia, Venezia e Treviso  abbiamo raccolto grande soddisfazione dalle agenzie di viaggio coinvolte – dichiara Maurizio Casabianca, direttore commerciale & marketing di Naar Tour Operator -.  Le coppie di futuri sposi, che abbiamo incontrato presso il nostro stand, hanno confermato l'interesse per queste destinazioni e apprezzato il know how dei nostri agenti. Chiudiamo il ciclo a metà febbraio, con Padova e Vercelli. Abbiamo scelto di presenziare a queste fiere mettendo a disposizione di alcune agenzie selezionate uno stand totalmente dedicato alle destinazioni: la scelta delle agenzie di viaggi è stata fatta sulla base delle competenze e nelle settimane precedenti alle fiere, abbiamo organizzato delle sessioni di formazione così da fornire i contenuti e gli strumenti utili per affrontare le importanti opportunità di contatto/vendita, quali sono le fiere sposi".

Completa il podio delle mete più richieste il Giappone. Infatti, la Terra del Sol Levante, insieme a Cook e Fiji, registra un importante implemento di richieste in queste ultime stagioni: si tratta, inoltre, di tre destinazioni honeymooner che l'operatore propone anche in combinato.

"Nell'ambito del progetto That’s Amore, insieme al nostro partner Naar Tour Operator, è nata un'intesa perfetta fra enti del turismo (Fiji & Isole Cook), tour operator, compagnie aeree e agenti di viaggio, per presentare queste tre destinazioni molto di tendenza e ricercate – spiega Nicholas Costantini, general manager Southern Europe per Cook Islands Tourism Corporation -. Il nostro intento è fornire agli agenti di viaggi gli strumenti adeguati per agevolare e ottimizzare il loro lavoro, quindi l’appoggio dei partner istituzionali, webinar di formazione per approfondire la conoscenza delle destinazioni e uno spazio per colloquiare con il nostro target group" .

Tags: , ,

Potrebbe interessarti