Scioperi: a rischio i voli Alitalia e Air Italy

Voli a rischio il prossimo 15 febbraio, a motivo dello sciopero indetto dal sindacato Cub che coinvolgerà i lavoratori del comparto aereo, aeroportuale e dell’indotto degli aeroporti. Lo stop avrà durata di 24 ore, con diverse modalità di attuazione.

Il personale navigante di Alitalia si fermerà per quattro ore, dalle 10.00 alle 14.00, mentre quello di Air Italy dalle 11.00 alle 15.00. Ad incrociare le braccia saranno anche i controllori di volo di Enav, per le intere 24 ore di agitazione.

Lo sciopero andrà a coinvolgere anche altri lavoratori in specifici aeroporti italiani. Ad esempio, presso gli scali milanesi di Linate e Malpensa, si asterranno tutto il giorno dal lavoro i dipendenti di Airport Handling e Aviapartner Handling. A Venezia, invece, toccherà al personale di Ata Airports fermarsi per quattro ore (13.00-17.00), mentre a Brindisi sciopereranno i lavoratori di Gh Puglia per otto ore (10.00-18.00). A Catania, infine, la protesta di otto ore (10.00-18.00) da parte degli addetti di Gh Catania.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti