Aidit a quota mille adv associate

Aidit, Associazione italiana distribuzione turistica aderente a Federturismo Confindustria, ha al suo attivo 1000 agenzie di viaggi associate, in Bmt ha incontrato il trade in un convegno, per parlare delle novità previste nella contrattualistica di viaggio per i clienti.

L'evento ha visto il debutto di Aldo Bevilacqua, quale neo eletto segretario generale dell'associazione, a lui il compito di illustrarne linee guida ed attività. "Aidit è stata costituita in modo snello a livello centrale – ha asserito Bevilacqua -. E' una struttura che vuole essere economica con un'articolazione regionale". Ad oggi sono stati stabiliti i coordinatori per le seguenti regioni, Puglia (Mandurino), Umbria Giovannone), Toscana (Giannetti), Campania (Foà), Sicilia (Cassarà), Lombardia (Lupo), Abruzzo (Ballone). A breve saranno nominati i coordinatori di Veneto, Calabria e Basilicata.

"Abbiamo in progetto una serie di attività che mirano a semplificare il lavoro delle adv – ha annunciato Bevilacqua  -, soprattutto alla luce delle numerose novità normative, vogliamo pertanto proporre una chiave di lettura per affrontare questo mercato, che deve uscire da una logica artigianale e guardare ad una industriale. Bisogna approcciare il mercato in modo più strutturato – ha aggiunto il manager -, operando all'interno di un contesto che prevede numerose opportunità di scelta per il consumatore finale".

Le parole chiave sono "consulenza, personalizzazione, fidelizzazione, capacità di costruire pacchetti, attraverso un modello di business che va dall'online all'offline, servendosi dei punti vendita fisici senza abbandonare i vantaggi della tecnologia". 

Corrado Lupo, nella veste di coordinatore per la Lombardia, ha fatto presente che le adv lombarde associate ad Aidit sono 150. Il manager concorda con la necessità espressa di cambiare l'approccio al business da parte delle adv, "la normativa lo richiede – ha asserito -, da qui l'importanza della formazione e informazione". s.v.

 

 

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti