Sudafrica: gli arrivi dall’Italia crescono del 4,5%

Il turismo in Sudafrica continua a registrare ottime performance, chiudendo il 2018 con un incremento dell’1,8% a livello internazionale, con 10.472.105 turisti contro i 10.285.197 segnalati nel 2017.

Tra i migliori mercati, quello dell’Italia, che fa segnare un aumento dei visitatori, passati da 61.126 a 63.870 e facendo registrare un incremento del 4,5% degli arrivi. Tra i mesi meglio performanti spicca dicembre, con un +11%, con 6.402 italiani (rispetto ai 5.762 nel 2017), che hanno scelto il Sudafrica per una fuga al caldo a fine anno.

Tra i fattori che hanno contribuito all’incremento degli arrivi, il collegamento diretto Roma – Johannesburg operato da Alitalia e introdotto nell’aprile scorso e le continue attività di promozione della destinazione da parte dei partner italiani e sudafricani.

In qualità di ente del turismo, South African tourism fa sapere che continuerà a focalizzarsi sul supporto con il trade e sulla formazione degli agenti di viaggio per fornire loro la conoscenza necessaria di tutte le nove province e del prodotto, dai brand internazionali a quelli emergenti locali, senza trascurare un’esperienza autoctona della destinazione. La Dmo per la repubblica sudafricana lavora con l’industria turistica e con il governo per promuovere il Paese a livello nazionale e internazionale e accrescere il numero di visitatori in viaggio di piacere o affari con l’obiettivo di raggiungere 5 milioni di turisti nazionali e internazionali nei prossimi cinque anni.

Tags:

Potrebbe interessarti