La metro di Parigi adotta WeChat

Per rispondere in modo sempre più adeguato alla digitalizzazione e all'aumento dei turisti provenienti dalla Cina in Europa, la rete metropolitana della città di Parigi, la prima al mondo al di fuori della Cina, ha annunciato la funzionalità "Pay & Collect", che offre la possibilità per gli utenti cinesi di ritirare nelle 368 stazioni della rete i biglietti per il trasporto, acquistati precedentemente sull'applicazione WeChat.

Creata con la start up europea EuroPass, la piattaforma di vendita ha già registrato dal suo lancio a marzo più di 200 vendite e 600 ricerche al giorno.

"Questa facilità di acquisto permette ai turisti cinesi di orientarsi al meglio, fare i propri acquisti in sicurezza, pagare nella loro valuta e ritirare di seguito i biglietti, mostrando semplicemente una schermata dal proprio smartphone. Il tutto nell'app principale utilizzata dagli utenti cinesi WeChat", ha affermato Guillaume de Roquefeuil, Ceo e founder di EuroPass.

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti