Marsupio: “Guardiamo il mercato per opportunità di crescita”

"Con Gattinoni andiamo avanti con determinazione e velocità", Massimo Caravita, presidente di Marsupio Group, aggiorna su quelli che saranno i prossimi step portati avanti dai due network.

Il primo punto, a quanto fa sapere il manager, "è la politica commerciale su cui stiamo lavorando per trovare una policy comune", un processo che è avanti nel suo iter, anzi a detta del manager "siamo quasi alla fine", sono, infatti, stati sottoscritti "contratti che non avevamo e stiamo concentrando le vendite su alcuni top partner. Inizieremo a fare qualche attività di sinergia ed economia di scala su altri fronti, spingendo per concentrare le vendite sui fornitori".

L'attenzione, oltre che sull'unificazione della politica commerciale, verte anche sulla razionalizzazione e sulla messa a regime dei sistemi. "E' passato ancora poco tempo – osserva il manager -, Gattinoni è una realtà con uno sguardo al futuro, ai 3-5 anni e questo fa bene, a Marsupio dà la possibilità di essere una azienda strutturata e di spessore".

Non è tutto, come è stato più volte detto quando è stata ufficializzata l'operazione Gattinoni-Marsupio, la mossa è stata fatta per crescere, ecco quindi che il manager annuncia che si sta "guardando il mercato per vedere se ci sono opportunità per fare ulteriori crescite". Al momento non si può però sapere nulla di più in merito. s.v.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti